Carnevale ambrosiano a Varese e provincia

I festeggiamenti del Carnevale Ambrosiano a Varese e provincia iniziano martedì 13 febbraio 2024 (come nel rito romano) ma si chiudono sabato 17 febbraio 2024, il Sabato Grasso che tradizionalmente è la giornata di maggior concentrazione di feste, sfilate ed eventi.

La realizzazione e la buona riuscita degli eventi dipende dall’ impegno delle singole amministrazioni comunali, dalla presenza o meno di associazioni che si dedicano alla preparazione dei carri e delle sfilate e dall’ esistenza di un retaggio storico.

Tra i più riusciti e partecipati della provincia di Varese, il carnevale di Cassano Magnago, organizzato dagli oratori con il patrocinio del Comune, è un momento di festa e di gioia non soltanto per i bambini, ma anche per adulti che sfoggiano le loro migliori maschere e travestimenti. E’ una manifestazione molto attesa e sentitissima dai cassanesi e dintorni. Negli anni ha raggiunto sempre più successo e ottimi risultati ( l’anno scorso più di 10mila persone nel centro città). Quest’anno la sfilata è prevista nel pomeriggio dell’ 11 febbraio. La sfilata si snoderà principalmente in Piazza XXV Aprile, Piazza della Libertà e le strade di collegamento (via IV Novembre e la parallela via Cinque Giornate), con due giri.

La nostra famiglia in maschera non mancherà. Vi aspettiamo!

CARNEVALE AMBROSIANO IN PROVINCIA DI VARESE

SABATO 10 FEBBRAIO
  • A Cuvio e Cuveglio si svolgerà il grande “Carnevale valcuviano 2024” organizzato dalle pro loco di Cuvio e Cuveglio. La sfilata partirà dal centro commerciale “Valcuvia Shop” a Cuveglio alle ore 14:00 e arriverà al parco di Cuvio alle ore 15:30, dove si svolgerà la parata allegorica. Alla fine della sfilata verranno proclamati il Re e la Regina del Carnevale
DOMENICA 11 FEBBRAIO
  • Galliate: laboratorio a ritmo di samba alla fattoria Gaggio, un pasticcere vi guiderà nella preparazione dei più antichi dolci carnevaleschi. Il travestimento più bello sarà premiato.
SABATO 17 FEBBRAIO 
  • A Besozzo dalle ore 14 inizieranno i festeggiamenti con tantissime iniziative tra cui lo spettacolo di magia, gli sbandieratori, il re e la regina del carnevale a cavallo, la sfilata delle scuole e dei gruppi mascherati e tanto altro ancora. Durante l’evento sarà disponibile lo streetfood.
  • A Laveno arriverà la 4° tappa del “Carnevale in Tour”, dalle ore 12:00 in Piazza Caduti del Lavoro sarà disponibile uno stand gastronomico dove si potranno degustare polenta con spezzatino, Zola, Bruscitt e Salamella. Lo stand gastronomico rimarrà aperto per l’intera giornata.
    Alle ore 13:30 è prevista la partenza da Mombello della sfilata dei carri allegorici e gruppi mascherati. Per tutto il pomeriggio è prevista l’animazione per bambini, musica e balli di gruppo in Piazza Matteotti.  Alle ore 17:00 saranno premiati i carri, i gruppi e le tre maschere più belle!
  • Da Arcisate alle ore 11:00 partirà il corteo dei carri da via della Vittoria a Brenno Useria. Dopo la presentazione dei carri davanti al palazzo comunale si proseguirà verso il parco Lagozza dove l’arrivo è previsto per le ore 12:15. Durante la giornata ci saranno tantissimi eventi tra cui le Olimpiadi di Carnevale e l’incontro con la spettrale famiglia Addams.
  • A Maccagno arriva il Carnevale in Piazza, alle ore 10:30 con il laboratorio delle maschere. Alle ore 12:30 si potrà pranzare con il risotto e luganega. 
  • A Sesto Calende arriva il carnevale al museo. La partenza della sfilata in maschera è prevista alle ore 13:50 dal piazzale Card. Dell’Acqua (Abbazia). La festa continuerà sul prato davanti all’Abbazia con giochi per bambini, panini con la salamella, patatine fritte, caramelle e il premio per la maschera più bella.

Seguici sui social o leggi altri nostri articoli su Italia a piccoli passi