Illustazione a cura di: Simona!

A pochi minuti da San Candido, parte la seggiovia per il Regno del Gigante Baranci da vedere con i bambini,meta di facili escursioni e divertimento per tutti!

A 1650 metri di quota,ogni venerdi si svolge la festa del gigante Baranci, dove vengono svolti giochi e intrattenimento per i più piccoli, mentre gli adulti potranno bere una birra fresca sulla terrazza del rifugio.

Lungo il sentiero circolare per famiglie, puoi andare alla scoperta del parco. Troverai il sentiero degli gnomi con le tipiche casette sull albero e il ponte sospeso.

Un percorso di facile percorribilità, i bambini si divertiranno ad esplorare tutti gli angoli e a leggere le varie spiegazioni che il percorso mette a disposizione.

In realtà si tratta di un bambino che ha bevuto da una fonte miracolosa, diventando forte e grande come un orso.

Aiutò così, gli abitanti di San Candido a trasportare i massi tolti alla montagna per costruite la Collegiata del paese.

Gli gnomi del villaggio lo aiutarono in questa impresa ed è dedicato proprio a loro questo splendido villaggio, prova di un’incantevole posto dove poter far giocare i nostri piccoli completamente ecosostenibile.

Il Regno del Gigante Baranci ti darà la possibilità di immergerti con i piedini nelle grandi orme del gigante, per giocare e divertirsi facendo il bagno!

Presente un percorso kneipp, sdrai e prati per stendersi e godersi il panorama di questo splendido posto.

Un’esperienza meravigliosa per tutta la famiglia, un parco che solo il Trentino Alto Adige può avere, una giornata indimenticabile per gli occhi e il cuore!

Da scegliere il ritorno, che può essere fatto in seggiovia, con il fun bob o semplicemente camminando.

Andrete anche voi ad esplorare il Regno del Monte Baranci?https://www.trecime.com/it/regno-del-gigante-baranci.html

Per leggere le nostre avventure clicca qui

Jessica

Siamo Matteo,Jessica, Tommaso e Alessandro, una famiglia crazy!

Quando possiamo viaggiamo con la nostra tenda da tetto scoprendo paesaggi incantevoli nella nostra amata Italia!

Leggi tutti i miei articoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.