Treviso Wonderland con i bambini

In questo nuovo articolo per Italia a Piccoli Passi vi vogliamo raccontare di una nuova collaborazione. Più precisamente di Treviso Wonderland con i bambini. Il nuovo villaggio di Natale al coperto e riscaldato ospitato presso il Centro Commerciale l’Arsenale a Roncade.

Treviso Wonderland con i bambini

Info utili per la vostra visita a Treviso Wonderland

Partiamo subito con il dire che, purtroppo, la partenza per questo evento è stata molto faticosa. Poco più di un mese fa gli organizzatori hanno dovuto infatti cambiare location dopo 10 mesi di programmazione, correndo e correndo a più non posso per rispettare le date di apertura. Ma, come hanno detto anche loro, la decisione non è stata delle migliori, chiudendo di nuovo qualche giorno e rimborsando i biglietti già venduti.

Noi siamo stati dopo la chiusura forzata per sistemazione. Abbiamo passato 4 ore all’interno e all’esterno della struttura. Vi preciso subito, si paga qualsiasi cosa, dall’ingresso, alla visita a Rovaniemi, ai gonfiabili, luna park e pista di pattinaggio.

Nulla da togliere però al fatto che Matteo si è divertito un sacco. Tra l’aver incontrato Babbo Natale e aver fatto la foto con lui, tra l’esserci persi nella magia di Rovaniemi o aver pranzato con le mascotte Topolino, Paperino e tutti gli altri amici. Per i bambini è comunque una bella esperienza e sicuramente avranno l’imbarazzo della scelta nel fare le diverse attività.

Ecco cosa troverete a Treviso Wonderland con i bambini: area gonfiabili (a pagamento), il laboratorio degli elfi, qualche bancarella di Natale, pista di pattinaggio (a pagamento), area food truck, luna park esterno (a pagamento), percorso Rovaniemi per poter incontrare Babbo Natale (a pagamento).

Vi invito anche a controllare la pagina Instagram e la pagina dei biglietti di Treviso Wonderlan per verificare le date di apertura, gli orari e se gli ingressi sono già tutti esauriti oppure no. Si consiglia ovviamente la prenotazione online.