Una visita al Castello Bonoris con i bambini

Noi siamo da sempre amanti della storia e di tutto ciò che con essa si è tramandato, edifici e non. Per fortuna, al momento, pare che la visita ad edifici e mostre storiche affascini anche i nostri bambini. Questo weekend abbiamo deciso di visitare un castello vicino a casa nostra, venite con noi a visitare il Castello Bonoris con i bambini!

castello Bonoris con i bambini

Il castello Bonoris

Ci troviamo Montichiari nella provincia di Brescia, in Lombardia. Il Castello Bonoris sorge sul colle di San Pancrazio. Si tratta di un castello relativamente giovane, la sua costruzione inizia infatti intorno al 1890. La sua nascita è opera di Gaetano Bonoris, un giovane e promettente banchiere. Gaetano, ottenuto il titolo nobiliare, desiderò vivere in un ambiente medievale e costruì quindi il castello ricreando uno stile neogotico. La struttura è circondata da un vasto parco e chiusa da torri e mura merlate dalle quali si apre una vista meravigliosa sul centro della città. Anche l’interno è molto decorato e colorato, ricco di materiali e arredamenti dell’epoca.

La visita al Castello Bonoris con i bambini

La visita al castello è guidata, noi siamo stati accompagnati da una ragazza bravissima e molto coinvolgente nelle spiegazioni. Il percorso inizia nel cortile interno del castello, con la conoscenza dello stemma del conte Bonoris, che ritroveremo in tutte le stanze. Abbiamo poi proseguito la visita nella stanza delle armi dove abbiamo potuto ammirare delle fedeli riproduzioni delle armi dell’epoca. Il percorso attraversa poi diverse stanze del castello, tutte perfettamente conservate e arredate. la cosa che più mi ha colpito è stata la varietà di colori e decorazioni alle pareti, davvero meraviglioso! Molto bella anche la Cappella personale del Conte, al cui interno è custodita la sua cassaforte originale. Questa è stata la stanza preferita dei miei bambini poiché all’interno della cassaforte abbiamo trovato delle simpatiche coroncine di carta che loro hanno subito indossato con fierezza! La visita termina poi nel ricco cortile interno nascosto. Da qui, la vista della città è davvero molto bella.

Informazioni utili per visitare il Castello

Come ho già anticipato la visita è guidata e suddivisa per fasce orarie. I biglietti sono acquistabili online oppure direttamente in loco. Il museo è aperto da aprile ad ottobre e spesso ospita eventi. Le visite si programmano generalmente nel weekend ma è possibile accedere al castello anche durante la settimana prenotando una visita privata. I bambini al di sotto dei 17 anni non pagano. Nel biglietto è compresa anche la visita al museo Lechi. Vi lascio qualche link utile

e ora…. buona visita!

Castello Bonoris – Montichiari Musei – Pinacoteca Pasinetti – Museo Bergomi e Castello Bonoris

Biglietteria online – Montichiari Musei – Pinacoteca Pasinetti – Museo Bergomi e Castello Bonoris