Villa Adriana a Tivoli

Villa Adriana si trova a Tivoli nel Lazio, a pochi km da Roma, ed è una delle più imponenti e sorprendenti residenze del mondo antico. Dichiarata nel 1999 Patrimonio dell’Umanità UNESCO, fu costruita tra il 118 e 138 d.C. dall’imperatore Adriano, in un territorio verdeggiante e ricco di acque nei pressi di Tivoli, l’antica Tibur.

Storia di Villa Adriana

Voluta dall’Imperatore Adriano ai piedi dei Monti Tiburtini e costruita tra il 118 ed il 138 d.C., questa immensa dimora residenziale si estendeva per circa 120 ettari. Si dice che Adriano volle riprodurre nella sua villa i luoghi e i monumenti che più lo avevano colpito durante i suoi numerosi viaggi. Infatti erano presenti palazzi, terme, templi, caserme, teatri, giardini, fontane e ninfei. La villa è strutturata su due livelli, quello superiore diplomatico, silenzioso ed accogliente, mentre quello inferiore, riservato agli schiavi, dinamico e rumoroso.

I vari edifici erano collegati fra loro, oltre che da percorsi di superficie, anche da una rete viaria sotterranea carrabile e pedonale, funzionale ai servizi. Straordinaria era la ricchezza della decorazione architettonica della villa che è stata oggetto di frenetiche e sistematiche ricerche a partire dal Rinascimento. Quasi tutti i principali musei e collezioni di Roma e del resto d’Italia, nonché d’Europa, annoverano tra le loro opere esemplari provenienti da Villa Adriana.


Oggi è possibile ammirare “soltanto” 40 ettari, che fortunatamente ancora certificano la magnificenza e l’importanza del complesso. Alcuni degli ambienti sono stati costruiti per volere di Adriano e rappresentano le numerose province conquistate dall’Impero Romano e visitate dall’imperatore stesso:

il Vestibolo, che univa le Grandi e Piccoli Terme;

il Canopo, un lungo canale abbellito da colonne omaggio all’antica ed omonima città egizia;

il Pecile un lungo portico coperto ed utilizzato in passato come passeggiata panoramica;

le Grandi e Piccole Terme, ambienti dove si trascorrevano delle intere giornate all’insegna del benessere;

il Teatro greco, piccolo teatro di corte utilizzato per pochi intimi;

la Biblioteca Greca e la Biblioteca Latina, ambienti del sapere.

Visita a Villa Adriana

Passeggiare per Villa Adriana vi catapulterà in un affascinante viaggio nel tempo, nella storia romana. Molto bello il Teatro marittimo, una delle prime costruzioni dell’abitazione signorile, e il complesso del Canopo, con la sua grande vasca rettangolare circondata da splendide sculture, nella quale si riflette l’affascinante struttura del Serapeo, tempio dedicato a Serapide al quale si accede solo con visita guidata.

Prima di andare via non perdetevi il Pecile, un vasto giardino porticato con piscina centrale, l’Antinoeion, l’area sacra dove verosimilmente era custodita la tomba del giovane favorito di Adriano morto prematuramente, il celebre Antinoo. Infine le Grandi e Piccole Terme, preziosamente decorate con la sottostante area destinata al personale di servizio.

Biglietti ed orari

PREZZI

I Biglietti possono essere acquistati online.

intero € 12.00, Ridotto € 2.00 , Ridotto convenzione Trenitalia € 10.00, Ridotto cittadini di Tivoli e comuni limitrofi € 6.00, Gratuito secondo normativa di legge, Diritto di prenotazione € 2.00, Villae Pass Intero € 28.00, Villae Pass Ridotto € 6.00, Villae Pass Convenzione Trenitalia € 26.00, Villae Pass Ridotto di Prossimità € 14.00, Gratuito Villae Pass secondo normativa di legge.

L’Area Archeologica di Villa Adriana è aperta tutti i giorni dalle ore:

dal 27 marzo 2023 al 17 settembre 2023
8.15 – 19.30
Mouseia dalle ore 10.00 alle ore 18.30

dal 18 settembre al 1 ottobre 2023
ore 8.15 – 19.00 (ultimo ingresso ore 17.45)
Mouseia 9.15 – 18.00

dal 2 al 28 ottobre 2023
ore 8.15 – 18.30 (ultimo ingresso ore 17.15)
Mouseia 9.15 – 18.00

dal 29 ottobre 2023 al 28 gennaio 2024
ore 8.15 – 17.00 (ultimo ingresso ore 15.45)
Mouseia 9.15 – 16.30

dal 29 gennaio al 25 febbraio 2024
ore 8.15 – 17.30 (ultimo ingresso ore 16.15)
Mouseia 9.15 – 17.00

dal 26 febbraio al 30 marzo 2024
ore 8.15 – 18.30 (ultimo ingresso ore 17.15)
Mouseia 9.15 – 18.00

dal 31 marzo al 15 settembre 2024
ore 8.15 – 19.30 (ultimo ingresso ore 18.15)
Mouseia 9.15 – 19.00

Come arrivare a Villa Adriana

Biglietteria Area Archeologica di Villa Adriana : Largo Marguerite Yourcenar, 1
00019 Villa Adriana-Tivoli (RM)
email: villa.adriana@coopculture.it
telefono: + 39 0774382733; +39 06 39967900 (call center)

In Auto

Da Roma: imboccare autostrada A24 e uscire al casello Tivoli; percorrere la strada Maremmana Inferiore per circa 2,5 km fino a raggiungere la frazione di Villa Adriana e seguire le indicazioni stradali per il sito. In alternativa imboccare la via Tiburtina e percorrerla fino alla frazione di Villa Adriana

Da L’Aquila: percorrere la autostrada A24, uscire al casello Tivoli, percorrere la strada Maremmana Inferiore per circa 2,5 km fino alla frazione di Tivoli Villa Adriana e seguire le indicazioni stradali fino all’ingresso del sito.

Parcheggi: Davanti all’ingresso della Villa è situato un comodo parcheggio a pagamento.

Mezzi Pubblici

BUS da Roma: Metro B fino a fermata Ponte Mammolo, poi bus Co.Tra.L. via Prenestina (preferibile) con fermata a circa 300 m dall’ingresso della Villa; oppure bus Co.Tra.L via Tiburtina o via autostrada con fermata sulla Via Tiburtina all’altezza della frazione di Tivoli Villa Adriana, poi proseguire a piedi per circa 2 km.

TRENI FS da Stazione Termini o da Stazione Tiburtina per la stazione FS di Tivoli. È poi necessario prendere il bus locale CAT 4 o CAT 4 X con fermata davanti all’ingresso del sito. È anche possibile prendere un bus Co.Tra.L linea via Prenestina con fermata a circa 300 m dal sito o una delle altre linee Tivoli-Roma con fermata sulla Via Tiburtina a circa 2 km dall’ingresso.

In alternativa è possibile raggiungere in treno la stazione di Bagni di Tivoli (Tivoli Terme) e in seguito salire su un bus Co.Tra.L Roma -Tivoli-via Tiburtina.

Area sosta camper

Trovi le soste su CamperInfinityAPP